linkedin
instagram

Contatti

Contatti

fadeline

+(39)  333 2873 351

info  mylab3d@outlook.com

pec  mylab3d@pec.it

p.iva  15209401007

+(39)  333 2873 351

info  mylab3d@outlook.com

pec  mylab3d@pec.it

p.iva  15209401007

20/05/2019, 17:01



Le-caratteristiche-inconfondibili-per-un-design-in-stile-scandinavo
Le-caratteristiche-inconfondibili-per-un-design-in-stile-scandinavo
Le-caratteristiche-inconfondibili-per-un-design-in-stile-scandinavo
Le-caratteristiche-inconfondibili-per-un-design-in-stile-scandinavo
Le-caratteristiche-inconfondibili-per-un-design-in-stile-scandinavo


 Atmosfere nordiche per ambienti accoglienti e armoniosi



Atmosfere nordiche per ambienti accoglienti e armoniosi

Quando si parla di stile scandinavo,o nordico, si parla un trend estetico che, nell’ambito dell’arredamento,è riuscito in breve tempo a conquistare innumerevoli persone, in tutto ilmondo. La tempistica precisa, o gli anni in cui collocarlo, non sono facilmentededucibili: si tratta invero di una filosofia nata dal design del prodotto ele sue caratteristiche principali sono legate a uno stile di vita sobrioed equilibrato. Potrebbe dunque essere definito moderno tanto quanto senzatempo.

Sebbene il rigore delle linee e il design essenziale lodefiniscano ulteriormente non è da associare a una tendenza fredda eimpersonale. Al contrario, lo stile scandinavo rende unicoogni ambiente grazie ai dettagli d’ispirazione nordica,ideali per rendere qualsiasi luogo accogliente, rilassante e ricercato.

Alla base di tale forma di espressione d’arredamento c’è unprofondo legame con la natura, fortementerispettata e messa in risalto. Non a caso lo stile scandinavo èmolto attento agli spazi interni quanto a quelli esterni.Inoltre il materiale protagonista è il legno,raramente alterato e bensì utilizzato, quasi in purezza, sia indoor che outdoor.

I Paesi come la Svezia, la Norvegia,la Danimarca e la Finlandia sono notoriamente“amici dell’ambiente”, e, oltre ad essere frutto del mix cheha portato alla creazione dello stile scandinavo/nordico, sono trale nazioni più dedite al riciclo dei materiali allaprocedura che porta alla fabbricazione dei mobili. Tutto ciò si rispecchiaovviamente anche nel design delle loro case, dei loro luoghi pubblici, locali,scuole, uffici e via dicendo.

Lo stile scandinavo è dunque molto green,funzionale, innovativo e sostenibile. Altre peculiarità fondamentali sonocorrelate all’importanza attribuita alle forme, alle linee dei prodotti edei mobili, e al ruolo pratico riservato a ognielemento. A livello tinte la scelta dei colori vede predominare il bianco,su tutto, specie per sopperire alla mancanza di luce intensa e naturale tipicadel Nord per una buona parte dell’anno, contrapponendolo frequentementeal nero e alle sfumature di grigio.

(Qui vi abbiamo parlatodel fascino del nero e del grigio in tema arredamento d’interni, e non solo).

Nonostante questa essenzialità cromatica nonc’è pericolo di trovarsi immersi in ambienti freddi e poco personali: idettagli in legno, l’inserimento di elementi di pietra (spesso a vista), deipunti di luce e soprattutto dell’immancabile presenza di verde -non devono maimancare le piante anche indoor-, fanno sì che ogni luogorisulti accogliente, arioso, ben curato e confortevole. Sonoinoltre frequentemente utilizzate anche altre tonalità traarredi e tessuti, sempre però tenui e sapientemente bilanciatee distribuite in modo armonioso. In genere si tratta del celeste, del beige,del rosa pastello, del turchese, del giallo e a volte anche dell’arancione odel rosso.

L’equilibrio di base deve essere naturale,risultando puro e caloroso allo stesso tempo. In sostanza, lo stilescandinavo, nonostante sia strutturato in base alle rigide temperaturenordiche, non appare mai freddo. Gli ambienti sono resipiù luminosi possibile dal bianco, dalle molteplici luciinserite strategicamente in ogni angolo della stanza e, spesso, da ampievetrate.

Un altro tratto essenziale dello stile scandinavo èlegato ai tessuti: per rendere un ambiente ordinato ma anche pienodi comfort si usano comode sedute, dai divani a pouf, (abbinati a tavoli e adelementi di design pratici e belli) completati da tende, cuscini, coperte etappeti (in genere di cotone grezzo, feltro, lana o poliestere a pelo corto).

Dai pavimenti, naturali e nella maggior partedei casi in legno, alle pareti bianche, dai tocchi di luce a quelli di verde,dai dettagli cromatici ricercati (oggetti di design, cornici, portaoggetti etc)all’inserimento -non solo- funzionale di librerie e mensole(in legno grezzo o in metallo, mai nulla di lucido e innaturale) fino ai comodicuscini e ai morbidi tessuti, lo stile scandinavo è ideale perrendere, qualsiasi ambiente, ordinato, armonioso e accogliente. Nonché inconfondibile.



1

designed_by_MyLab3d

Web agency - Creazione siti web CataniaCreare un sito web