linkedin
instagram

Contacts

Contacts

fadeline

+(39)  333 2873 351

mylab3d@outlook.com

p.iva  15209401007

+(39)  333 2873 351

mylab3d@outlook.com

p.iva  15209401007

29/04/2019, 19:52



Light-e-lighting-design:-quando-la-luce-determina-tutto


 



La giusta illuminazione è fondamentale sia per gli ambienti che per il benessere delle persone


Tendenzialmente, quando arriva il momento di arredare e personalizzare un ambiente, che sia una casa o un ufficio, ci si focalizza prevalentemente sulla scelta di mobili ed elementi d’arredo. Tuttavia, a svolgere un ruolo fondamentale, è l’illuminazione.

Luci e ombre fanno sempre la differenza: creano forme, spazi, armonie e/o contrasti. Attraverso un sapiente e misurato uso dell’illuminazione è difatti possibile rendere confortevole, accogliente e caldo un ambiente. Oppure trasformarlo in un’area ampia, neutra, pulita.

Oppure ancora dare profondità, creare volumi o perfino effetti ottici. In base alle funzioni e alle esigenze da soddisfare, sfruttare bene le superfici luminose, riflettenti o opache che siano, si può ottenere l’effetto desiderato.

Vetrate e specchi aiutano, per esempio, a ingrandire e modernizzare gli ambienti.

Per comprendere l’importanza correlata all‘illuminazione, anche nel campo dell’architettura e dell’arredamento, si parla di light design. Quando poi si vuole intendere la rilevanza di tale elemento, correlato al benessere psicofisico di ogni persona, si parla di lighting design.

I benefici della luce sono invero molteplici, sia per quel che concerne gli ambienti, sia appunto per quel che è relativo agli esseri umani (ma anche piante e animali). Non si tratta dunque solo di un elemento da sfruttare a livello funzionale. Architetti, designer e professionisti del settore, comprendendo bene tale principio, riconoscono l’importanza dell’illuminazione giusta al fine di valorizzare edifici, zone ed aree privati e pubblici.

Il progresso tecnologico e le innovazioni degli ultimi tempi rendono tutto ciò ancor più concretizzabile: è possibile creare elementi d’arredo, o anche mobili, o superfici, in grado di svolgere funzioni estetiche e pratiche, abbinate all’illuminazione, dunque a beneficio del contesto vitale. In tal modo si possono far vivere delle proprie e vere esperienze e far provare determinate sensazioni anche solo a colpo d’occhio.

Tutto questo è fondamentale in relazione alla sistemazione di una scuola, come di una casa o anche di un ufficio. Si può costruire il mondo che si desidera in ogni singolo luogo, vestendolo al meglio. Ci si può sbizzarrire con superfici quali pareti e pavimenti (oltre a quelle sopracitate), “alleate” da non sottovalutare.

Per rendere unico un ambiente, illuminandolo con intelligenza, si possono inoltre utilizzare luci a LED, specie in assenza di zone colpite da luce naturale. Si potranno così ottimizzare e dare del nuovo potenziale a “spazi bui”, consumando poco, rispettando maggiormente anche il pianeta-e perfino realizzando luci personalizzate (prendi spunto dalla nostra linea #Light4Home).

Si può poi giocare con colpi di luce e di colore, alternando sfumature cromatiche ad elementi illuminanti, ricordandosi di optare per i colori tenui nel caso in cui si voglia dare una sensazione di ampio respiro. Luci soffuse e luci intense devono poi essere alternate, grazie anche a lampade ed elementi direzionabili, in base alle stanze in modo da creare, ad esempio, intimità e raccoglimento laddove serva. Il segreto sta sempre nel bilanciare e dosare il tutto al meglio.

Grazie all’illuminazione è possibile catalizzare l’attenzione degli ospiti (o dei clienti) sugli elementi che vogliamo. Che sia un quadro, un vaso, un prodotto o un qualsiasi altro elemento. D’arredo e non. Si deve tenere a mente un concetto fondamentale: la luce è un’alleata. La luce è -da sempre- elemento di design.






1

designed_by_MyLab3d

Create a website